Slip vs Cross Slip

Sia le diapositive che le croci cadono nel campo scientifico dei materiali per diapositive. La scienza dei materiali è un campo scientifico che si occupa delle proprietà della materia nella scienza e nell'ingegneria. Questo campo riguarda anche il legame tra la struttura del materiale a livello molecolare e le sue proprietà a livello macro. Poiché la scienza dei materiali si occupa della materia, ci sono elementi di fisica applicata e chimica applicati in questo campo. La scienza dei materiali fa parte dell'ingegneria forense e del debug.

Il campo utilizza spesso materiali comuni come leghe metalliche, polimeri, ceramica, plastica, vetro e materiali compositi.

Ogni materiale ha la sua forza. Tuttavia, se si applica troppa sollecitazione al materiale, la struttura del materiale sarà distorta e la forma originale cambierà. Questo materiale è considerato "fallimento". La mancanza di materiale può essere descritta come una dislocazione che porta allo scorrimento.

Lo slittamento è definito come "un processo in cui il flusso di plastica avviene in metalli o piani di cristallo e spinge i piani l'uno sull'altro".

Ciò è dovuto alla diapositiva lungo i piani delle diapositive. La lussazione può verificarsi a causa dello stress sul materiale. Dopo aver applicato uno stress sufficiente, la dislocazione si verifica in una particolare serie di piani cristallografici (chiamati anche piani di scorrimento), inclusa la direzione e l'orientamento del piano. Lo scorrimento si verifica anche in un ambiente chiamato sistema di scorrimento, che è una combinazione del piano di scorrimento e della direzione di scorrimento (o direzione cristallografica). Il sistema di scorrimento determina dove si trovano le dislocazioni mobili e dove stanno andando.

Come azione di molte dislocazioni nel materiale, lo slittamento alla fine provoca una deformazione plastica nella sostanza stessa. Tuttavia, ciò consente la deformazione senza rotture. Quando i singoli contatti vengono interrotti per spostare la dislocazione, nel processo di scorrimento vengono create nuove connessioni. La deformazione causata dal processo è irreversibile.

D'altra parte, lo slittamento trasversale è lo scorrimento della vite, spostandosi dalla diapositiva a un piano scorrevole. Il secondo piano riceve stress da vibrazione e la dislocazione gli consente di passare. Inoltre caratterizza o caratterizza un cristallo dopo deformazione plastica e recupero termico.

Le collisioni si verificano quando il cambio a vite cambia l'aeromobile. La separazione delle viti è più stretta nel primo piano e "piegata" al nuovo piano di scorrimento. Le strutture si muovono anche lungo la separazione delle viti. Quando la dislocazione della vite si sposta perpendicolarmente dalla tensione applicata lungo il nuovo piano di scorrimento, taglia la parte superiore e anteriore o metà del secondo piano di scorrimento.

Alle alte temperature, la clearance dei cristalli si verifica frequentemente. Lo slittamento incrociato può essere visto su un TEM o su una superficie cristallina deformata da un microscopio elettronico.

Le intersezioni si trovano spesso in alluminio e in metalli cubici trovati nel corpo.

Il risultato di scivolamenti e croci è la deformazione plastica.

Sommario:

1. Il campo della scienza dei materiali comprende sia clip che scarpe da ginnastica.

2.In caso di eccessiva sollecitazione del materiale che causa tale dislocazione. Il comportamento di queste dislocazioni è chiamato slittamento che provoca deformazione plastica.

3. Lo scorrimento e lo scorrimento incrociato sono il risultato di stress su un determinato materiale.

4. Tuttavia, lo slittamento è più specifico perché include la dislocazione della vite, la dislocazione specifica.

5. Lo slittamento dell'incisione si verifica nella dislocazione della vite, soprattutto se confrontato allo slittamento, che può verificarsi ai bordi o alla dislocazione mista.

6. Il processo di scorrimento viene interrotto e, quando accade, forma il legame del materiale. Una volta avviato, il processo non può essere annullato.

RIFERIMENTI