Nervo pizzicato vs muscolo tirato

Un nervo pizzicato e un muscolo tirato sono due condizioni comuni che si uniscono in qualsiasi elenco di diagnosi differenziali per un dolore localizzato. Le differenze tra questi due sono della massima importanza sia per il medico che per il paziente perché i protocolli di trattamento e le cure di follow-up differiscono in molti modi critici.

Nervo pizzicato

Il nervo pizzicato è una condizione in cui un nervo sensoriale viene intrappolato tra due segmenti di tessuto. La pressione esercitata sul nervo lo stimola. I segnali nervosi salgono dal nervo al cervello lungo il midollo spinale per dare la sensazione di dolore derivante dall'area innervata dal nervo. La sensazione può essere dolore o formicolio. Questo intrappolamento può verificarsi in qualsiasi sito in cui le fibre nervose passano tra due strutture vicine. Esempi comuni di intrappolamento dei nervi periferici sono la sindrome del tunnel carpale, la meralgia parastetica, la paralisi del sabato sera e il post-traumatico. Il tunnel carpale è un tunnel costituito da una fascia fibrosa di tessuto al polso chiamata retinacolo del flessore. Il nervo mediano passa attraverso questo tunnel. Il nervo mediano fornisce la pelle sopra il 2/3 laterale del palmo, l'aspetto palmare del pollice, dell'indice, del medio e della metà laterale della suoneria dell'anello e delle punte di queste dita. Pertanto, la sensazione sembra derivare da quest'area in un intrappolamento nel tunnel carpale. La sindrome del tunnel carpale è comune in ipotiroidismo, gravidanza e obesità.

La meralgia parastetica è l'intrappolamento del nervo cutaneo laterale della coscia mentre attraversa il legamento inguinale vicino alla spina iliaca anteriore superiore. C'è la sensazione di formicolio dell'aspetto laterale della coscia. Questo è comune anche nell'ipotiroidismo. La paralisi del sabato sera è un fenomeno interessante. Quando le persone bevono un buon drink al pub sabato sera e tornano a casa, possono addormentarsi sulla poltrona. Quando la persona si rilassa ubriaca, le sue braccia pendono sopra le due braccia della sedia e il braccio della sedia può premere contro l'aspetto interno del braccio. Questo esercita una pressione direttamente sul nervo radiale. La pressione sul nervo radiale in questo sito si presenta come un formicolio doloroso sull'aspetto dorsale della mano con caduta del polso. Questo si spegnerà tra poche ore. Allo stesso modo, i nervi possono rimanere intrappolati da frammenti dell'osso fratturato. Ciò può danneggiare fisicamente il nervo e provocare una debolezza duratura. Il trattamento della causa sottostante, il rilascio chirurgico del nervo intrappolato e il sollievo dal dolore sono i principi di base della gestione.

Stiramento

Il muscolo tirato è una distorsione dovuta allo sforzo eccessivo su un muscolo. Gli atleti sono i soliti destinatari di tali lesioni. Le fibre muscolari o i tendini che collegano il muscolo all'osso possono essere danneggiati. Il paziente si presenta con dolore durante lo spostamento della zona lesa. Potrebbe esserci o meno una ferita, ma i lividi possono essere evidenti suggerendo un'indebita pressione sul sito. Rossore, gonfiore, dolore, calore e perdita di funzionalità nel sito sono le caratteristiche cardine di un muscolo tirato e si verificano a causa dell'infiammazione acuta dell'area. Il riposo del muscolo, il supporto per il carico, il sollievo dal dolore e il trattamento di fratture, ferite ecc. Sono i principi della gestione.

Qual è la differenza tra Pinched Nerve e Pulled Muscle?

• Il nervo pizzicato può verificarsi a causa di molte cause sistemiche mentre il muscolo tirato è sempre post-traumatico.

• Il nervo pizzicato si presenta con dolore derivante dall'area innervata con il sito di pressione situato altrove mentre il dolore muscolare tirato è localizzato nel sito danneggiato.

• I segni di infiammazione possono o meno essere nei punti di intrappolamento del nervo mentre i muscoli tirati si infiammano continuamente.

• I muscoli tirati sono una presentazione molto acuta mentre molti intrappolamenti nervosi causano una causa cronica. Anche i principi di trattamento delle due condizioni differiscono.