Gas nobile vs gas inerte

I gas nobili sono gas inerti, ma tutti i gas inerti non sono gas nobili.

Gas nobile

I gas nobili sono il gruppo di elementi che appartiene al gruppo 18 della tavola periodica. Sono non reattivi o hanno una reattività chimica molto bassa. Tutti gli elementi chimici in questo gruppo sono gas monoatomici, incolori e inodori. Ci sono sei gas nobili. Sono elio (He), neon (Ne), Argon (Ar), Krypton (Kr), Xenon (Xe) e Radon (Rn). I gas nobili sono diversi dagli altri elementi a causa della loro reattività minima.

La ragione di ciò può essere spiegata dalla loro struttura atomica. Tutti i gas nobili hanno un guscio esterno completamente riempito. In altre parole, hanno gareggiato l'ottetto che impedisce loro di partecipare alle reazioni chimiche. A volte i gas nobili sono anche noti come gas del gruppo 0, considerando che la loro valenza è zero. Sebbene ciò si creda in comune, in seguito gli scienziati hanno trovato alcuni dei composti prodotti da questi gas nobili. Quindi la reattività segue l'ordine Ne

I gas nobili hanno interazioni interatomiche molto deboli. Le interazioni deboli di Van der Waals sono le forze interatomiche che possono essere viste tra gli atomi di gas nobili. Queste forze aumentano all'aumentare della dimensione dell'atomo. A causa delle forze deboli, i loro punti di fusione e punti di ebollizione sono molto bassi. Il punto di ebollizione e il punto di fusione di un elemento hanno valori in qualche modo simili.

Tra tutti i gas nobili, l'elio è leggermente diverso. Ha il punto di ebollizione più basso e il punto di fusione di tutti. È l'elemento più piccolo. Mostra superfluidità. Quindi non può essere solidificato mediante raffreddamento in condizioni standard. Dall'elio al radon nel gruppo, il raggio atomico aumenta a causa del numero crescente di elettroni e l'energia di ionizzazione diminuisce perché l'espulsione della maggior parte degli elettroni esterni diventa più facile quando aumenta la distanza dal nucleo.

I gas nobili sono ottenuti dall'aria mediante metodi di liquefazione dei gas e quindi distillazione frazionata. Tra questi elementi, il radon è radioattivo. I suoi isotopi sono instabili. L'isotopo 222Rn ha un'emivita di 3,8 giorni. Quando decade, forma elio e polonio.

I gas nobili sono usati come refrigeranti criogenici, per magneti superconduttori, ecc. L'elio è usato come componente dei gas respiratori, come gas di sollevamento nei palloncini e mezzo di trasporto nella gascromatografia. I gas normalmente nobili vengono utilizzati per fornire condizioni atmosferiche inerti per gli esperimenti.

Gas inerte

Il gas inerte è un gas che non subisce reazioni chimiche. Questo è considerato in una serie di determinate condizioni e quando le condizioni vengono modificate, possono reagire di nuovo. I gas normalmente nobili sono gas inerti. L'azoto è anche considerato un gas inerte in alcune condizioni. Questi sono usati per prevenire reazioni chimiche indesiderate.

Qual è la differenza tra gas nobile e gas inerte?

  • I gas nobili sono gas inerti, ma tutti i gas inerti non sono gas nobili. I gas inerti non sono reattivi in ​​alcune condizioni, mentre i gas nobili possono essere reattivi e formare composti. I gas nobili sono elementari, ma i gas inerti no. I gas inerti possono essere composti.