La differenza chiave tra NiMH e NiCd è che la capacità di un NiMH è superiore alla capacità di una batteria NiCd.

Le batterie sono indispensabili per la casa. Sebbene la maggior parte dei tipi di apparecchiature stia funzionando direttamente con l'elettricità, molti altri dispositivi piccoli o portatili richiedono batterie. Ad esempio, sveglie, telecomandi, giocattoli, torce, fotocamere digitali e radio funzionano con la corrente fornita da una batteria. Inoltre, l'uso delle batterie è più sicuro dell'utilizzo diretto dell'elettricità principale. Oggi sul mercato ci sono molte batterie con vari marchi. Ad eccezione dei marchi, possiamo dividere queste batterie in varie categorie in base al meccanismo di generazione dell'elettricità, a seconda della capacità di ricarica o meno, ecc. Le batterie NiMH e NiCd sono due tipi di batterie ricaricabili.

CONTENUTI

1. Panoramica e differenza chiave 2. Che cos'è NiMH 3. Che cos'è NiCd 4. Confronto affiancato - NiMH vs NiCd in forma tabulare 5. Riepilogo

Che cos'è NiMH?

NiMH sta per idruro di nichel-metallo. È una batteria ricaricabile che è apparsa per la prima volta nel 1989. Una batteria è una cella elettrochimica con un anodo e un catodo che produce elettricità attraverso una reazione chimica. In NiMH c'è anche un catodo e un anodo. L'elettrodo negativo di NiMH è una lega che assorbe idrogeno e l'elettrodo positivo è un nichel-ossidrossido (NiOOH).

Una lega è una miscela solida metallica che contiene due o più elementi. Quando NiMH è entrato per la prima volta sul mercato, la lega utilizzata dalle persone come elettrodo negativo è stata sinterizzata con leghe Ti2Ni + TiNi + x. Successivamente, i produttori lo hanno sostituito con leghe ibride ad alta energia, che possiamo vedere oggi nelle batterie delle auto ibride. NiMH ha una capacità maggiore rispetto alle batterie NiCd.

Tuttavia, un problema in NiMH precedente era che tendono a perdere la carica più rapidamente. Ciò può essere dovuto al calore prodotto. E le batterie autoscaricate richiedono una ricarica più frequente che a sua volta riduce la durata della batteria. Ma in seguito le persone hanno sviluppato batterie più sofisticate, che mantengono la loro carica più a lungo.

Quando si carica NiMH, è necessario fornire un intervallo di tensione di 1,4–1,6 V / cella. La normale batteria NiMH avrà una capacità di carica da 1100 mAh a 3100 mAh a 1,2 V. Inoltre; usiamo NiMH ricaricabile in auto ibride più ecologiche come Prius, Lexus (Toyota), Civic, Insight (Honda). Inoltre, sono utili nei dispositivi elettronici, che sono portatili. Questa batteria è più ecologica e ha meno tossicità.

Che cos'è NiCd?

NiCd sta per batteria al nichel-cadmio. L'elettrodo negativo di questa batteria è cadmio e l'elettrodo positivo è nichel ossidrossido (NiOOH). A causa della presenza di cadmio, queste batterie sono più tossiche.

Inoltre, usiamo queste batterie spesso in dispositivi elettronici portatili e giocattoli. Di solito quando si utilizza un pacco batteria composto da più di una cella viene utilizzata per ottenere la corrente richiesta. Le cellule NiCd hanno un potenziale di cella nominale di 1,2 volt. Rispetto ad altre batterie acide, le batterie NiCd durano più a lungo senza scaricarsi.

Qual è la differenza tra NiMH e NiCd?

NiMH sta per idruro di nichel-metallo e NiCd sta per batteria al nichel-cadmio. La differenza chiave tra NiMH e NiCd è che la capacità di un NiMH è superiore alla capacità di una batteria NiCd. Come altra importante differenza tra NiMH e NiCd possiamo dire che l'elettrodo negativo in un NiMH è una lega che assorbe idrogeno, mentre, nelle batterie NiCd, è cadmio. Ma l'elettrodo positivo in entrambe le batterie è l'ossido di idrossido di nichel.

Inoltre, il NiCd è tossico rispetto alle batterie NiMH a causa della presenza di cadmio. Pertanto, NiMH è più ecologico delle batterie NiCd. A parte questo, le batterie NiMH sono convenienti rispetto alle batterie NiCd. La seguente infografica è una rappresentazione dettagliata della differenza tra NiMH e NiCd.

Differenza tra NiMH e NiCd in forma tabulare

Sommario - NiMH vs NiCd

NiMH sta per idruro di nichel-metallo e NiCd sta per batteria al nichel-cadmio. Ancora più importante, il NiCd è tossico rispetto alle batterie NiMH a causa della presenza di cadmio. Pertanto, NiMH è più ecologico delle batterie NiCd. Tuttavia, la differenza chiave tra NiMH e NiCd è che la capacità di un NiMH è superiore alla capacità di una batteria NiCd.

Riferimento:

1. "Batterie ricaricabili - Confrontate e spiegate in dettaglio (NiMH, NiZn, NiCd, RAM nelle dimensioni AAA, AA, C, D, 9V)." Quanta energia viene utilizzata per cucinare? Gas vs. Electric ?. Disponibile qui 2. "Batteria al nichel-cadmio". Wikipedia, Wikimedia Foundation, 5 dicembre 2018. Disponibile qui

Immagine per gentile concessione:

1. "Eneloop 6420 ″ di Ashley Pomeroy - Opera propria, (CC BY-SA 4.0) tramite Commons Wikimedia 2." NiCd vari ”(CC BY-SA 3.0) tramite Commons Wikimedia