Hexose vs Pentose

I carboidrati sono un gruppo di composti definiti come "poliidrossi aldeidi e chetoni o sostanze che si idrolizzano per produrre poliidrossi aldeidi e chetoni". I carboidrati sono il tipo più abbondante di molecole organiche sulla terra. Sono la fonte di energia chimica per gli organismi viventi. Non solo, servono come importanti componenti dei tessuti. I carboidrati possono essere nuovamente classificati in tre come monosaccaridi, disaccaridi e polisaccaridi. I monosaccaridi sono il tipo più semplice di carboidrati. Il monosaccaride ha la formula di Cx (H2O) x. Questi non possono essere idrolizzati in carboidrati più semplici. Sono di sapore dolce. Tutti i monosaccaridi riducono gli zuccheri. Pertanto, danno risultati positivi con i reagenti di Benedicts o Fehling. I monosaccaridi sono classificati in base a,

  • Il numero di atomi di carbonio presenti nella molecola Sia che contengano un gruppo aldeide o cheto

Pertanto, se il monosaccaride ha un gruppo aldeidico, viene chiamato aldose. Un monosaccaride con un gruppo cheto è chiamato un chetosio. Tra questi, i monosaccaridi più semplici sono la gliceraldeide (un aldotriosio) e il diidrossiacetone (un chetotriosio). Il glucosio è un altro esempio comune per un monosaccaride. Per i monosaccaridi, possiamo disegnare una struttura lineare o ciclica. In soluzione, la maggior parte delle molecole ha una struttura ciclica. Ad esempio, quando una struttura ciclica si sta formando in glucosio, il -OH sul carbonio 5 viene convertito nel legame etereo, per chiudere l'anello con carbonio 1. Ciò forma una struttura ad anello a sei membri. L'anello è chiamato come anello emiacetale, a causa della presenza di carbonio che ha sia un etere di ossigeno che un gruppo alcolico

esoso

Come descritto sopra, un modo per classificare i monosaccaridi è usare il numero di atomi di carbonio presenti nella molecola. Pertanto, l'esose è il gruppo di monosaccaridi con sei atomi di carbonio. Ha la formula chimica di C6H12O6. Ad esempio, glucosio, galattosio, fruttosio sono alcune delle molecole comuni con sei atomi di carbonio. Ad esempio, il glucosio ha quattro gruppi ossidrilici e ha la seguente struttura.

Questi sono ulteriormente suddivisi in base al fatto che abbiano un gruppo aldeidico o un gruppo chetonico. Ad esempio, il glucosio ha un gruppo di aldeidi; pertanto, è un aldohexose. Allose, altrose, glucose, mannose, gulose, idose e talose sono altri tipi di aldoesosi. Tutti questi hanno quattro centri chirali, quindi 16 stereoisomeri. Quando formano molecole cicliche, formano emiacetali. Il fruttosio ha un gruppo chetonico, quindi è un chetoesosio. Oltre al fruttosio, al sorbosio, al tagtose e alla psicosi ci sono altre chetoesosi. Hanno tre centri chirali e, quindi, otto stereoisomeri.

pentose

Le pentosi sono molecole monosaccaridiche con cinque atomi di carbonio. Come esosi, i pentosi possono anche essere ulteriormente divisi in due gruppi come aldopentosi e chetopentosi. Ribosio, xilosio, arabinosio, lyxose, sono aldopentosi. Hanno tre centri chirali, quindi otto stereoisomeri. Ribulosio, xilulosio sono chetopentosi e hanno solo due centri chirali.

Qual'è la differenza tra Hexose e Pentose? • L'esosio è il gruppo di monosaccaridi con sei atomi di carbonio mentre il pentosio è il gruppo di monosaccaridi con cinque atomi di carbonio. • Le molecole di esosio hanno più centri chirali rispetto alle molecole di pentosio. Pertanto, il numero di possibili stereoisomeri dalle molecole di esosio è superiore a quello dei pentosi.