ERCP e MRCP

Descrizione:

ERCP è colangio-pancreatografia retrograda endoscopica, MRCP è colangiocancreatografia a risonanza magnetica.

Differenze nel processo:

ERCP è una procedura invasiva che richiede un'incisione nel corpo, mentre MRCP è invasivo, che viene eseguito all'esterno della macchina creando un campo magnetico. L'ERCP coinvolge un tubo simile a una fibra chiamato endoscopio, con una fotocamera fissata a un'estremità, riempiendo il pancreas con la bocca e quindi visualizzando l'interno del tratto gastrointestinale usando un fluoroscopio. . Quando l'endoscopio raggiunge la cistifellea sotto il pancreas, il condotto viene inviato al pancreas ed esaminato da un fluoroscopio. Insieme, l'endoscopio e il fluoroscopio consentono al medico di guardare all'interno dello stomaco, del pancreas e del duodeno.

MRCP prevede la creazione di un campo di risonanza magnetica creato da un dispositivo MRI attorno al paziente e quindi la realizzazione di fotografie per facilitare il processo diagnostico.

ERCP prevede l'uso di coloranti a contrasto quando si scattano foto, mentre la vernice non viene utilizzata in MRCP perché è una procedura non invasiva.

E 'importante che

L'ERCP viene utilizzato principalmente per la diagnosi e il trattamento dei dotti biliari e delle anomalie del pancreas, quali dotti biliari, infiammazione e perdite. ERCP è utile per l'ingrandimento dello sfintere a causa dell'endoscopia, che consente ai piccoli stent metallici di far crollare i canali.

La fluoroscopia viene utilizzata per verificare la presenza di blocchi, danni e calcoli. ERCP è anche usato nel trattamento dell'ittero ostruttivo, vari dotti biliari e nel tumore del pancreas o della cistifellea.

MRCP è più comunemente usato in termini diagnostici, mentre ERCP è più terapeutico. L'MRCP è preferibile perché non è invasivo e può aiutare a diagnosticare una particolare condizione. MRCP visualizza i dotti della cistifellea e del pancreas, nonché i tessuti molli circostanti. Aiuta a vedere. I giorni in cui le persone scelgono le procedure operative di base con semplici operazioni sono finiti, poiché ora sono emerse procedure operative come ERCP e MRCP.

L'ERCP è più costoso dell'MRCP, ma entrambe le procedure aiutano i medici a fare diagnosi accurate.

direzioni opposte

L'ERCP non è possibile nelle persone che hanno avuto precedenti reazioni allergiche (anafilassi) o nelle persone con una storia di infarto del miocardio. La coagulazione del sangue è un'altra serie di condizioni che non ti consentono di trattare con ERCP. La MRCP non deve essere selezionata nelle persone che hanno subito un precedente intervento chirurgico di stent o che hanno un pacemaker cardiaco, poiché la risonanza magnetica influenza il generatore di velocità.

rischio

Lo sviluppo della pancreatite è un rischio maggiore per ERCP, ma MRCP non presenta tali complicanze. La bassa pressione sanguigna può essere un altro fattore di rischio per RXPG.

Sommario:

ERCP viene eseguito mediante laparoscopia e fluoroscopia e MRCP è una macchina a risonanza magnetica. ERCP prevede l'uso di iniezioni di colorante, mentre MRCP non include l'uso di coloranti a contrasto.

Al giorno d'oggi è meno costoso dell'ERCP a causa dei costi, dei rischi e delle complicazioni associati a una procedura così altamente invasiva migliore dell'MRCP.

RIFERIMENTI

  • http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/c/c5/ERCP_dilatation.png
  • http://www.pancan.org/wp-content/uploads/2014/04/MRCP_Image_1.jpg