Epossidica e resina

Le resine e la resina epossidica sono entrambi adesivi comunemente usati nel settore edile. Sono anche chiamati adesivi plastici e sono anche usati per legare plastica, vetro e metalli. Possono essere utilizzati per scopi creativi, per assemblaggio, manutenzione e riparazione, costruzione, artigianato e scopi industriali e di ingegneria. Questi adesivi plastici sono caratterizzati da robuste proprietà adesive; eccellenti proprietà di resistenza al calore, agli urti e agli agenti chimici e proprietà di isolamento. Questi adesivi in ​​plastica sono disponibili in confezioni pronte per l'uso, siringhe, bottiglie e cartucce per pistola per colla. Prima di confrontare due comuni adesivi plastici utilizzati per scopi diversi, è necessario conoscere alcune delle caratteristiche di ciascun tipo di adesivo.

L'adesivo in resina è una colla disponibile sia in polvere che in forma liquida. Questo tipo di polvere adesiva può essere facilmente miscelato con acqua, la forma liquida viene solitamente riempita con catalizzatore di polvere, è necessario aggiungerla alla miscela prima dell'uso. La colla di resina richiede più tempo per la cura, di solito dalle otto alle dieci ore. Maggiore è la temperatura ambiente, più tempo sarà necessario per asciugare la colla. La colla di resina è comunemente usata nel settore edile perché fornisce un eccellente legame. Poiché questo tipo di colla impiega più tempo a indurirsi, è più adatto per l'uso in applicazioni di lavorazione del legno, che di solito è un tipo di lavoro che richiede una gestione attenta e urgente. Oltre al legno, la colla di resina può essere utilizzata anche con pannelli a parete, rivestimenti per pavimenti e copritavoli.

D'altra parte, la colla epossidica è il più forte di tutti i tipi di adesivi. È utilizzato per la costruzione di veicoli, aeromobili e attrezzature sportive. È resistente all'acqua e solubile. Oltre alle sue proprietà adesive, è anche durevole e altamente resistente agli agenti chimici e al calore. L'epossidico è un adesivo a base di olio che è chiaramente superiore alla colla per trucco quando si tratta di collegare le cose insieme. La resina epossidica contiene un elemento importante: la resina epossidica, che forma uno strato duro estremamente resistente a freddo, calore e umidità estremi. A seconda della marca scelta, sono necessari solo circa 6-30 minuti per il trattamento epossidico. Grazie alle sue proprietà di asciugatura rapida, l'epossidico è ideale per l'incollaggio di legno, plastica e metallo. Inoltre, questa caratteristica di asciugatura rapida rende l'epossidico un tipo di adesivo molto costoso. L'epossidico non è solo buono per scopi industriali, ma è anche benefico per l'uso domestico. L'epossidico può riparare fili danneggiati e riparare sedie e gambe di tavoli.

Sommario:

  1. Quando si tratta di formare legami forti, sia l'adesivo epossidico che quello in resina possono essere forti, ma l'epossidico è più forte. Entrambe le colle sono perfette per ristrutturazioni di abitazioni e progetti di costruzione. La differenza principale tra i due tipi di adesivo è il tempo di asciugatura. Sia i leganti epossidici che quelli in resina richiedono la miscelazione prima dell'uso, ma l'epossidico è molto più duro della colla di resina. La resina epossidica è più costosa della colla in resina perché ha un'eccellente capacità di tenuta ed è superiore a tutti i tipi di adesivi. La colla di resina impiega più tempo a polimerizzare, circa 8-10 ore, e la colla epossidica dura solo 6-30 minuti. Poiché la colla adesiva epossidica è superiore alla colla per gomma, è più adatta per progetti su larga scala come aeromobili, costruzione di imbarcazioni e così via. La resina è ideale per progetti di falegnameria adesiva o progetti che non richiedono un montaggio rapido. Plastica, metallo, legno e qualsiasi progetto artigianale devono essere eseguiti immediatamente, l'epossidico è l'adesivo migliore da usare.

RIFERIMENTI