Il mondo che sperimentiamo comprende lo spazio tridimensionale: latitudine, profondità e altezza, oltre alla dimensione temporale. Ma gli scienziati stanno già indovinando che esiste una quarta dimensione spaziale che va oltre ciò che possiamo o non possiamo capire. La prova dell'esistenza di una quarta dimensione (4D) è problematica perché non possiamo vedere direttamente nulla al di fuori del nostro spazio tridimensionale.

Cos'è il 3D?

Lo spazio tridimensionale è un modello geometrico del mondo in cui viviamo. Si chiama tridimensionale perché la sua descrizione corrisponde a tre dei vettori di unità, che sono la direzione di lunghezza, larghezza e altezza. La percezione di uno spazio tridimensionale si è sviluppata in tenera età ed è direttamente correlata al coordinamento del comportamento umano. La profondità di questa percezione dipende dalla capacità visiva della visione del mondo e dalla capacità di percepire tre dimensioni usando le percezioni. La posizione di qualsiasi punto nello spazio è determinata da ciascuno dei tre assi con valori numerici diversi in ciascun intervallo dato. Lo spazio tridimensionale in ogni singolo punto è definito da tre numeri corrispondenti alla distanza dal punto di riferimento su ciascun asse al punto di intersezione con il piano dato.

Che cos'è la 4D?

Sempre riferendosi alle "quattro dimensioni dello spazio", Einstein parla principalmente di "relatività generale" e "relatività speciale" in relazione alla nozione di "spazio-tempo a quattro dimensioni". Secondo Einstein, il nostro universo è costituito da tempo e spazio. Anche la relazione temporale tra la struttura spaziale del normale spazio tridimensionale per lunghezza, larghezza e altezza di tre frecce ha aggiunto una data, ma questa volta il valore dell'asse è un asse virtuale. Lo spazio quadridimensionale è un concetto spazio-temporale. Lo spazio con tre dimensioni è indicato dalle coordinate e le quattro dimensioni (t) del tempo non sono mostrate in un sistema di coordinate angolare (dimensionale), che è costante o vero. È in questo senso che le prime tre dimensioni sono simili. Ma il tempo è diventato parte del sistema, in cui è presentato come una dimensione diversa. In parole povere, si può dire che la realtà cosmica è quadrata, non cubica. L'area era piatta e solo a sinistra, a destra, avanti e indietro. Il cubo potrebbe andare su e giù. Pertanto, un cubo tridimensionale è superiore a un quadrato bidimensionale nel mondo. Che dire dei cubi quadridimensionali allora? Potrebbe essere un tesseract, un analogo quadridimensionale o un cubo "ombra". Poiché siamo limitati a una prospettiva tridimensionale, non possiamo capirlo. Immagina le creature in un quadrato piatto sotto il cubo (2 dimensioni). Ora immagina le creature nel cubo sopra il quadrato piatto (dimensione 3). Quindi immagina le creature in una tesseratta legata a un cubo tridimensionale! Queste creature potevano essere viste nelle misure 3 e 2.

Differenza tra 3D e 4D

Definizione 3D e 4D

Sono state sviluppate misure con una crescente conoscenza dello spazio. Sono cose che vengono misurate, cioè variabili universali. Il concetto di mondo piatto riflette l'idea di 2 dimensioni. Ma la nostra realtà è presentata in tre modi: tutto ciò che ci circonda è spiegato dalla sua lunghezza, larghezza e altezza. L'aggiunta della dimensione temporale come dimensione astratta porta all'idea di quattro dimensioni.

Impostazioni 3D e 4D

La rappresentazione 3d ha tre variabili: lunghezza, larghezza e altezza. Aggiunge una variabile temporale 4d.

Descrizione di 3D e 4D

La presentazione 3d è un concetto di realtà della vita reale. 4d è un'idea astratta.

Matematica 3D e 4D

Gli oggetti 3d in matematica sono rappresentati da 3 variabili: le coordinate degli assi x, ye z. Gli oggetti 4d devono essere rappresentati da un vettore 4-dimensionale.

Oggetti geometrici di 3D e 4D

Gli oggetti 3d che ci circondano - cilindri, cubi, piramidi, sfere, prismi ... La geometria 4d è più complessa - include 4 polipropi. Un esempio di ciò è il tesseract, l'analogo del cubo.

Film in 3D e 4D

In cinematografia, 3d introduce tecniche video completamente nuove, inclusi effetti visivi che danno luogo a immagini tridimensionali. 4d Cinema è un film in 3d con effetti aggiuntivi che offrono un'esperienza di vita reale in cinema specializzati.

Ultrasuoni 3D e 4D

Nell'ecografia 3d, le onde sonore generano uno specchio raffinato in un programma per computer, risultando in un'immagine 3D. 4d Ultrasound - 3d by Time - Registrazione video live.

Stampa 3D e 4D

La stampa 3d incorpora varie combinazioni di materiali per creare un oggetto 3d basato sul modello. Come risultato della stampa 4d, il design influisce sull'ambiente.

3D e altro ancora. 4D: tabella comparativa

Un riepilogo del 3D e altro. 4D

  • Gli oggetti nello spazio reale sono presenti nello spazio tridimensionale e sono tridimensionali in lunghezza, larghezza e altezza. Lo spazio tridimensionale è un modello geometrico del mondo in cui viviamo. La cognizione dello spazio tridimensionale si è sviluppata in tenera età ed è direttamente correlata al coordinamento del comportamento umano. Matematica, fisica e altre scienze forniscono un concetto multidimensionale di spazio basato sull'astrazione scientifica. Pertanto, il concetto di 4d era basato sulla teoria della relatività di Einstein e il tempo è stato trasformato in una variabile aggiuntiva.

RIFERIMENTI

  • Steeb, WH "Unknown Workbook", 5a ed. Singapore: World Scientific Publishing House, 2011
  • Banchoff, TF "Oltre la terza dimensione: geometria, computer grafica e alte dimensioni", New York: Scientific American Library Library, 1996
  • Hinton, CH "La nuova era del pensiero", Londra: Swan Sonnenschein & Co, 1888
  • Credito immagine: https://en.wikipedia.org/wiki/File:4-cube_solved.png#/media/File:4-cube_solved.png
  • Credito di immagine: http://maxpixel.freegreatpicture.com/3d-Modeling-Box-Symbol-Illustration-3117628