Tecnologia di rete 2G vs 3G | Spettro e funzionalità 2G vs 3G | Durata della batteria maggiore in 2G

Le tecnologie 2G e 3G indicano le tecnologie di seconda e terza generazione utilizzate nella comunicazione wireless. Nel mondo moderno la crescente domanda di comunicazione ha portato a numerosi standard per la comunicazione mobile. Tra questi, 2G e 3G sono standard dominanti che hanno rivoluzionato il settore delle comunicazioni mobili negli ultimi anni. Entrambe le norme sottolineano vari obiettivi e, di conseguenza, sono state introdotte varie tecnologie.

Tecnologia 2G (GSM)

Il sistema globale per la comunicazione mobile è anche noto come 2G, che è il primo passo verso la comunicazione wireless digitale rispetto alla comunicazione mobile analogica esistente prevalente. Lo standard tecnologico è stato introdotto per la prima volta nel 1991 e da allora il numero di abbonati è cresciuto di oltre 200 milioni nel 1998. In questa tecnologia per la prima volta viene introdotta la SIM (Subscriber Identity Module) e viene stabilita una comunicazione più sicura e chiara. Questo è stato ampiamente adottato in tutto il mondo e attualmente la maggior parte del mondo è coperta da GSM. Nel GSM le tecniche multiple utilizzate sono TDMA (Time Division Multiple Access) e FDMA (Frequency Division Multiple Access) in modo che molti abbonati possano effettuare chiamate in un determinato momento. Qui viene anche introdotto il concetto di cella e ogni cellula è responsabile di coprire una piccola area. L'utilizzo dello spettro per GSM rientra in diverse bande come GSM 900 e GSM 1800 (DCS) utilizzate in aree come Asia, Europa ecc. E GSM 850 e GSM 1900 utilizzate principalmente negli Stati Uniti e in Canada. La larghezza di banda del canale allocato per utente è di 200 kHz e la velocità dei dati dell'interfaccia aerea GSM è di 270 kbps.

Tecnologia 3G

3G è la specifica standard mobile rilasciata compatibile con le specifiche IMT (International Mobile Telecommunications-2000) per il supporto multimediale. Poiché le velocità dei dati dell'interfaccia aerea GSM non sono sufficienti per fornire applicazioni multimediali di alta qualità tramite telefoni cellulari, le specifiche 3G vengono rilasciate e preparate per lo standard di prossima generazione. Applicazioni come videochiamate, Internet ad alta velocità, applicazioni multimediali, streaming video, videoconferenza e servizi basati sulla posizione possono essere fornite ai telefoni cellulari. La prima rete 3G commerciale è stata lanciata nel 2001 in Giappone. Qui la tecnologia dell'interfaccia aerea, nota anche come tecnica di accesso multiplo, è una variante di CDMA (Code Division Multiple Access) chiamata WCDMA che utilizza una larghezza di banda di 5 MHz che offre elevate velocità di trasmissione dei dati. Anche le altre tecnologie CDMA come CDMA2000, CDMA2000 1x EV-DO sono utilizzate in vari luoghi del mondo. Le velocità di trasmissione dati per il 3G sono di almeno 2 Mbps per gli utenti mobili fissi e di 384 Kbps per lo spostamento degli abbonati in downlink.

Differenza tra le tecnologie 2G e 3G 1. 2G è la specifica GSM destinata a fornire comunicazioni mobili per voce e 3G è la specifica per comunicazioni mobili con funzionalità avanzate per utenti mobili diversi dalla voce. 2. La velocità dei dati dell'interfaccia aerea GSM è di 270 Kbps e 3G consente un downlink minimo di 2 Mbps nei dispositivi mobili fissi e 384 Kbps durante lo spostamento. 3. GSM utilizza TDMA e FDMA per la tecnologia ad accesso multiplo e 3G utilizza variazioni della tecnologia CDMA come WCDMA, CDMA2000, CDA2000 1X EV-DO. 4. L'algoritmo di cifratura A5 viene utilizzato in 2G e una crittografia KASUMI più sicura viene utilizzata nella comunicazione mobile 3G.

Link correlato:

Differenza tra tecnologia di rete 3G e 4G