Design Thinking, Lean Startup e Agile: qual è la differenza?

Qual è la differenza tra Design Thinking, Lean Startup e Agile?

Mi viene spesso chiesto qual è la differenza tra questi termini. "La startup leggera è in conflitto con l'idea del design?" No, forse è la stessa? "E" Ah, beh, allora sei sconnessa? "O" Penso che Agile sia una parola migliore per questo. " .

Cerco di spiegare quali sono questi termini e come possono essere combinati.

Design thinking

Il pensiero progettuale è un processo ripetitivo che cerca di comprendere il dolore dell'utente, prevedere le aspettative e ridefinire i problemi per creare nuove strategie e soluzioni.

Contrariamente al brainstorming, il design thinking promuove il brainstorming per comprendere appieno il dolore dell'utente.

Le fasi tipiche del pensiero progettuale sono le seguenti.

  • Sii empatico con i tuoi utenti
  • Identifica le esigenze, i problemi e i pensieri dei tuoi utenti
  • Ideale stimolando idee e generando idee per soluzioni innovative
  • Un prototipo per iniziare a creare soluzioni
  • Soluzioni di test

Secondo il CEO di IDEO Tim Brown: "Il pensiero progettuale è un approccio all'innovazione incentrato sull'uomo guidato da strumenti di progettazione che soddisfano le esigenze dell'individuo, le capacità tecnologiche e il successo aziendale".

Avvio magro

"Lean startup è una metodologia di sviluppo aziendale e di prodotto che mira a ridurre i cicli di produzione e determinare rapidamente la fattibilità del modello di business proposto; si ottiene utilizzando un esperimento di ipotesi di business, pubblicazione di prodotti iterativi e apprendimento comprovato." - Wikipedia

In tutto il mondo, il 90% delle startup (Forbes) fallisce e la prima ragione fallisce nel mercato: "Producono prodotti che nessuno vuole" (Fortune).

La metodologia Thin Start è nata nella Silicon Valley negli anni '90, ma la parola "lean" è radicata nel sistema di produzione di Toyota. Toyota ha usato il sistema di produzione per costruire le cose in modo efficiente, ma non ha detto cosa costruire.

Usando le parole di Eric Ries: "Lean Startup fornisce un approccio scientifico alla creazione e gestione delle startup e all'ottenimento rapido del prodotto di cui hanno bisogno. Lean Startup ti aiuta a imparare come gestire, girare e resistere alle startup. Si sviluppa e opera con la massima accelerazione. Questo è un approccio di principio allo sviluppo di un nuovo prodotto. "

intelligente

Agile è un metodo di performance basato sullo sviluppo iterativo, sulla consegna passo-passo e sulla costante rivalutazione.

Nello sviluppo del software, si basa su una chiara comprensione del concetto di prodotto e del suo mercato.

A differenza dell'idea di concentrarsi su una serie di funzionalità da sviluppare, è importante concentrarsi prima su funzionalità di alto livello.

Agile consiste nel fornire risultati chiari e funzionali dopo ogni iterazione. Secondo Agile Manifesto 12 Principles, "Il software di lavoro è una misura chiave del progresso". Invia una bozza spaventosa, quindi rivisitala in base ai consigli del tuo editore. Non fornire mai tutte le parti contemporaneamente!

Design thinking, Lean Startup e Agile possono essere combinati come mostrato nella figura seguente.

  • Definire e definire la comprensione attraverso il pensiero progettuale
  • Una volta che l'adolescente inizia, trasforma le tue idee in modelli di business
  • Crea e consegna il tuo prodotto lentamente e rapidamente attraverso i processi Agile.
Fonte: Gartner

Perché aderire

Se il 90% delle startup fallisce a causa di un prodotto che nessuno vuole, la combinazione di questa metodologia riduce drasticamente il rischio di questo fallimento.

Come avrai notato, tutte e tre le metodologie tengono conto dell'utente finale attraverso la comunicazione diretta. Il ciclo di feedback assicura che nessun prodotto venga creato per l'utente finale senza alcuno scopo. Questo va contro il vecchio metodo di pianificazione cartacea e quindi inizia a costruire un prodotto reale basato su un elenco predeterminato di funzionalità.