Monete e gettoni: qual è la differenza?

Esamineremo le sottili differenze tra monete e gettoni di criptovaluta e perché il termine "criptovaluta" sia quello sbagliato. Questo articolo è originariamente di Master The Crypto, che semplifica le complessità della criptovaluta e della tecnologia blockchain.

Le criptovalute possono essere molto difficili da avvolgere, soprattutto la loro tecnologia di base - Blockchain - in linguaggi informatici e termini tecnicamente fattibili. Questo è un grande ostacolo per chiunque sia interessato a saperne di più sulle criptovalute e sulla tecnologia blockchain. Ma non preoccuparti! Ti guideremo nella comprensione dei concetti di base della criptovaluta con cui hai familiarità.

(Vedi anche Perché le persone odiano Bitcoin e criptovalute? Ecco 5 idee sbagliate comuni).

Cosa sono le criptovalute?

Cominciamo con la comprensione della definizione di criptovalute. Le criptovalute sono valute digitali o virtuali crittografate (protette) mediante crittografia. La crittografia è l'uso di metodi di crittografia per fornire e verificare le trasmissioni di transazioni. Bitcoin è il primo rappresentante decentralizzato di criptovaluta supportato da un libro mastro pubblico che elenca cronologicamente e approva tutte le transazioni chiamate Blockchain. Ecco una rapida panoramica di come funziona la blockchain:

(Fonte: Bernie Group)

Sebbene prima del Bitcoin esistessero molte criptovalute, questa è una pietra miliare importante nel mercato delle valute digitali a causa della sua distribuzione e decentralizzazione. La creazione di Bitcoin ha portato all'espansione del sistema ecologico di altre monete e token, che sono generalmente considerati criptovaluta, anche se molti non rientrano nella definizione di "valuta".

(Vedi anche Evoluzione della criptovaluta: problemi di denaro oggi)

Monete e gettoni: classificare le criptovalute

Fonte: Master Crypto

È importante notare che tutte le monete o token sono accettate come criptovalute, anche se la maggior parte delle monete non funziona come valuta o strumenti di cambio. Il termine criptovaluta è un termine improprio perché la valuta è tecnicamente un'unità di conto, un magazzino di valore e un mezzo di scambio. Tutte queste caratteristiche sono specifiche di Bitcoin e poiché lo spazio di criptovaluta è iniziato con la creazione di Bitcoin, altre monete che seguono Bitcoin sono generalmente considerate criptovaluta, ma la maggior parte non soddisfa le caratteristiche della valuta sopra menzionate.

La classificazione più comune delle criptovalute sono:

  1. Monete di criptovaluta alternative (Altcoin)
  2. gettoni

Altcoins

Le monete di criptovaluta alternative sono anche conosciute come altcoin o semplicemente "monete". Sono spesso usati in modo intercambiabile. Altcoin significa semplicemente monete che sono un'alternativa a Bitcoin. La maggior parte degli altcoin è la versione di Bitcoin di Bitcoin basata su codice originale open source, quindi è una moneta completamente nuova con un diverso set di funzionalità. Il concetto centrale di modifica del codice open source per creare nuove monete si chiama hardforks e verrà spiegato in maggior dettaglio in questo articolo. Alcuni esempi di altcoin con opzioni di codice Bitcoin sono Namecoin, Peercoin, Litecoin, Dogecoin e Auroracoin. (Leggi anche: Bitcoin's Civil War: How and Why?)

Fatto interessante: la spina del software è causata dal "fork" o dalla divisione della blockchain originale quando cambia il protocollo di programmazione principale. Questo di solito si traduce nella creazione di una nuova moneta. Esistono vari tipi di forcelle, come forcelle rigide, forcelle morbide o forcelle casuali.

Ci sono altri altcoin che non provengono dal protocollo open source di Bitcoin. Piuttosto, hanno creato la propria Blockchain e protocolli che supportano le proprie valute nazionali. Esempi di queste monete sono Ethereum, Ripple, Omni, Bitshares, NEO, Waves e Counterparty.

Ciò che tutti gli altcoin hanno in comune è che ognuno di essi ha la propria blockchain, dove vengono effettuate transazioni sulle proprie monete.

Fatto interessante: il primo Altcoin è stato Namecoin, fondato nell'aprile 2011. È un sistema decentralizzato di registrazione e trasmissione dei dati open source.

(Vedi anche: Guida al rilevamento delle frodi)

gettoni

I token sono un rappresentante di una particolare risorsa o utilità che si trova di solito in cima a un'altra blockchain. I token possono rappresentare qualsiasi attività che può essere venduta e scambiata, principalmente dai marchi ai punti fedeltà o persino ad altre criptovalute!

La creazione di token è un processo abbastanza semplice perché non è necessario modificare i codici da un determinato protocollo o creare una blockchain da zero. Tutto quello che devi fare è seguire il modello standard nella blockchain, ad esempio su Ethereum o Waves, per permetterti di creare i tuoi token. Queste funzionalità di creazione dei token personali sono rese possibili da contratti intelligenti; codici di computer programmabili, che funzionano da soli e senza funzioni di terze parti. È fantastico! Ecco il processo:

Fonte: Master Crypto

I token saranno creati e disponibili pubblicamente attraverso un'offerta iniziale di monete (ICO), che è uno strumento di raccolta di denaro attraverso il rilascio di una nuova criptovaluta o token per finanziare lo sviluppo del progetto. Questo è simile all'offerta pubblica iniziale (IPO) per le azioni, le differenze fondamentali presentate in questo articolo. La maggior parte degli ICO sono pazzi perché sono un ottimo modo per identificare progetti interessanti che offrono eccellenti risultati finanziari.

Curiosità: il modello per la creazione di un token è eccezionale perché fornisce un'interfaccia standard per l'interazione con i token. Ciò semplifica la memorizzazione di monete diverse in un portafoglio. Un esempio di questo è lo standard ERC-20 sulla blockchain di Ethereum, che utilizza più di 40 token

(Continua: Analisi del rischio di criptovaluta: monete esistenti e ICO)

conclusione

La principale differenza tra altcoin e token è nella loro struttura; gli altcoin sono valute separate che hanno una propria blockchain e il token funziona in cima alla blockchain per aiutare a creare applicazioni decentralizzate. La maggior parte delle monete correnti (circa l'80%) sono gettoni perché sono più facili da creare.

Se vuoi saperne di più sulle criptovalute e sulla tecnologia blockchain, visita Master Crypto!

(Inoltre, c'è un crash che potrebbe portare a un calo dei prezzi di Bitcoin?) Potresti essere interessato.

Risorse utili per iniziare

Se stai intraprendendo un viaggio nel complesso mondo delle criptovalute, ecco un elenco di risorse utili e guide che ti porteranno:

Fonte: Master Crypto

Scambi e scambi

  • 101 Crypto Guide: scegliere il miglior scambio di criptovaluta
  • Guida allo scambio di Bittrex: come fare trading su Bittrex
  • Guida allo scambio di binance: come aprire un conto binance e cosa devi sapere
  • Guida allo scambio Etherdelta: come fare trading su Etherdelta
  • Guida alle basi del commercio di criptovaluta: un'introduzione all'analisi cripto-tecnica
  • Trading di criptovaluta: comprensione delle coppie di trading di criptovaluta e come funziona
  • Guida al trading di criptovalute: ogni operatore di criptovalute subisce 4 perdite comuni

portafoglio

  • Guida al portafoglio di criptovaluta: perché hai bisogno di portafogli?
  • Guida al portafoglio di criptovaluta: apri il tuo portafoglio Bitcoin
  • Guida al portafoglio di criptovaluta: Open MyEtherWallet (MEW)

Leggi anche: Guida al trading di criptovalute: 4 semplici perdite per ogni commerciante di criptovalute - Nozioni di base sul trading di criptovaluta Esperienza e guida: un'introduzione all'analisi tecnica di criptovaluta.

Iscriviti al nostro webinar di criptovaluta gratuito per scoprire tutto ciò che devi sapere sugli investimenti in criptovaluta.

Ottieni il nostro eBook esclusivo per aiutarti a fare soldi attraverso investimenti in criptovaluta.

Puoi anche unirti al nostro gruppo Facebook su Crypto Master: Conoscenza avanzata della criptovaluta per porre domande su Crypto!

Le note

 Differenza tra etichette e token, criptovalute e token, monete e token memorizzati in Bitcoin, Blockchain, Cryptocurrencies, Ethereum, Token. Imposta un indirizzo permanente.

Originariamente pubblicato su masterthecrypto.com.