Cavo armato e cavo di rete: qual è la differenza?

Con il rapido sviluppo della comunicazione ottica, sempre più cavi in ​​fibra ottica vengono sempre più utilizzati in vari ambienti. Cosa fare in situazioni difficili? Quindi è molto importante assicurarsi che i cavi funzionino perfettamente e in modo affidabile durante la trasmissione dei dati. Qui è dove gioca il cavo armato. Il cavo armatura, come suggerisce il nome, è protetto da danni meccanici, ma il cavo non trasformato non è protetto. Qual è la differenza tra loro? E perché dovremmo scegliere un cavo armato con un cavo non protetto? Sei la mia risposta in questo post.

Panoramica del cavo

Il cavo dell'armatura ha un ulteriore livello di protezione per prevenirlo. Lo strato di armatura del cavo coassiale è avvolto da un foglio, come il metallo ondulato per garantire elasticità e un composto impermeabile per impedire la penetrazione dell'umidità e la rottura all'interno e all'esterno. Il cavo armato a 4 conduttori ha molti strati per prevenire danni al cavo. La giacca esterna protegge dai roditori, dall'usura, che di solito è realizzata in plastica. I bracci sono realizzati con materiali in kevlar, acciaio e fogli di alluminio progettati per proteggere dallo stiramento durante l'installazione di filo armato.

Differenza tra cavo armato e alimentato

struttura

Molte persone potrebbero pensare che un cavo armato proteggerà semplicemente dal metallo. Per essere più precisi, il materiale dell'armatura non deve essere in metallo, può essere fibre, fili di vetro, polietilene e così via. L'unica cosa che differenzia un cavo armato da un cavo non armato è che l'altro ha un ulteriore livello di protezione per l'ottica. Cavo. Il cavo armato a 4 conduttori è più costoso di un cavo non armato, mentre il nastro d'acciaio e il cavo per armatura in alluminio sono molto più economici del cavo in fibra di kevlar, solitamente utilizzato in casi speciali.

appendice

Un cavo armato è installato in alternativa al condotto in cui è esposto a danni meccanici, come ad esempio all'esterno della parete. Il filo armato di solito ha un piccolo nastro metallico per garantire la conduttività elettrica dell'area di sicurezza. (È necessario collegare un cavo di messa a terra separato in un conduttore flessibile; non è possibile dipendere dalla continuità del canale.) Il cavo corazzato a 4 conduttori è preferito alla distribuzione HT e LT. All'interno delle pareti e di altre aree protette, potrebbe essere invece possibile installare un cavo elettrico più economico. Il cavo non di rete viene utilizzato principalmente per i sistemi di controllo.

Perché usare un cavo armato su un cavo non trattato?

Esistono diversi motivi per l'utilizzo di un cavo armato. Il motivo principale è perché il cavo armato è stato utilizzato sempre più negli ultimi decenni poiché il cavo è stato sepolto direttamente sotto la sporcizia e non viene trasmesso attraverso il canale. Attualmente, molti governi locali richiedono l'installazione di condutture prima dell'installazione dei componenti di rete e molti programmi hanno perso la necessità di un cavo non coordinato. In secondo luogo, i roditori o gli animali possono torcere i cavi e farlo, quindi l'armatura protegge i cavi dai danni degli animali o dalle pale usate nella sepoltura diretta. Terzo, il motivo più insolito per usarlo è fornire un altro strato di radio armature in ambienti RF con un segnale off-air abbastanza forte che interferisca con la tua rete.

conclusione

Il cavo per armatura può essere considerato come un tipo di cavo rinforzato molto più duro e resistente di un cavo ottico standard. Con una protezione senza precedenti contro i danni fisici senza perdere flessibilità o funzionalità all'interno delle reti in fibra, il cavo corazzato a 4 conduttori è un'aggiunta perfetta a qualsiasi rete in fibra in un ambiente pericoloso.