Agency vs. Freelancer: Ultimate Fight

Beh, non proprio una lotta

Scegliere uno specialista per lavorare su un progetto non è mai stato così facile. Chi selezionare - un'agenzia o un libero professionista? Chi meglio affronterà il tuo compito? Prima o poi ogni uomo d'affari che ha deciso di conquistare Internet pone questa domanda.

Ovviamente, un rappresentante dell'agenzia consiglierà sempre i servizi dell'agenzia e un libero professionista suggerirà se stesso. E ognuno di loro avrà ragione a modo suo. Dici che non ci possono essere due soluzioni corrette, e questo è vero. È anche vero che entrambe queste soluzioni sono buone, ma per compiti diversi.

Quindi il mio consiglio è di valutare prima i pro e i contro. Immaginiamo che i soggetti della nostra analisi siano i pugili prima della lotta. Dobbiamo imparare i loro punti di forza e di debolezza per fare le giuste scommesse.

Scala di lavoro alias Peso

I liberi professionisti di solito lavorano da soli. Non hanno colleghi da consultare o dispositivi tecnici diversi per testare il funzionamento della tua futura applicazione su tutti i media. L'agenzia, d'altra parte, sarà in grado di fornirti tutti gli specialisti di cui hai bisogno. Molto spesso, insieme al servizio di test. Quindi, se hai intenzione di ordinare un grande progetto con funzionalità complesse, l'agenzia ti soddisferà più di un libero professionista.

Tempistica del progetto aka Speed

È noto che i liberi professionisti violano spesso i termini del progetto. Le scuse variano dalla paralisi parziale alla banale pigrizia o alla frenesia con alcuni altri progetti. Potresti essere una persona molto comprensiva e premurosa, ma in questa situazione, sei prima di tutto un cliente con una scadenza ardente. L'agenzia controlla sempre la durata del lavoro. Per progetti di grandi dimensioni, l'agenzia redige la Carta dei progetti, in cui specifica le date chiare per ogni fase della consegna. Anche su piccoli progetti, l'agenzia seguirà da vicino le scadenze, poiché la sua reputazione dipende da essa.

Naturalmente esistono anche liberi professionisti responsabili, ma sono scarsi. È più probabile che catturi un libero professionista durante l'intero progetto, cercando di ottenere qualsiasi informazione sul lavoro svolto.

Rischi e garanzie dette anche Destrezza

Questo capitolo non riguarda solo il fallimento delle scadenze. Lavorando con un libero professionista, potresti rischiare molte cose: qualità, tempistica, portata del progetto, esecuzione del progetto, ecc. Il libero professionista potrebbe non rispondere alla chiamata all'ora stabilita o potrebbe scomparire subito prima della scadenza. Tali rischi possono essere eliminati se lavori con qualcuno che conosci già. O se lavori con un'agenzia. Di norma, nelle agenzie esiste una procedura di lavoro chiaramente definita, che include una comunicazione costante con il cliente. Inoltre, si tratta di società ufficialmente registrate, pertanto è possibile stipulare un accordo ufficiale con loro, in base al quale l'agenzia è responsabile dell'implementazione del progetto e della gestione dei rischi che possono verificarsi.

Project Management aka Tattica

Qualsiasi agenzia all'inizio del progetto gli assegna un project manager. Questa persona sa tutto sul progetto, sulle risorse dell'azienda, può contattarti giorno e notte e occuparsi di completare i compiti in tempo, come se la loro vita dipendesse da esso. Quindi puoi trasferire tutte le preoccupazioni di gestione e pianificazione nelle mani attente di questo tuttofare. Ma un libero professionista con capacità organizzative è una rarità. Potrebbe essere un buon specialista, ma un pessimo manager. Per questo motivo, la comunicazione del progetto potrebbe essere irregolare o assente. Se pensi di poter incoraggiare un libero professionista a essere più responsabile e puntuale solo con i soldi, ho delle brutte notizie per te. Di tanto in tanto, ogni performer ha bisogno di un bel calcio nel culo da parte del manager.

Qualità del lavoro aka Power

La qualità del lavoro svolto da un libero professionista può essere buona come quella di un'agenzia. Ma per assumere un artista professionista, è necessario scavare in profondità nel portafoglio di candidati. Se non c'è niente da vedere, l'idea della cooperazione potrebbe non essere la migliore.

Tuttavia, non dimenticare che se stiamo parlando di creare un sito Web che richiede un approccio integrato, la professionalità di una persona potrebbe non essere sufficiente. Poi di nuovo, le agenzie vengono in tuo soccorso. Un'agenzia può soddisfare le tue richieste più complesse e insolite, in quanto ha un gran numero di specialisti in varie aree dello sviluppo web. Non dimenticare che migliore è la professionalità degli artisti, maggiore è il prezzo.

Prezzo del lavoro aka Commissione

Questo è evidente senza spiegazioni: il tasso di un libero professionista sarà sempre inferiore al costo dei servizi di agenzia. I liberi professionisti non devono pagare l'affitto degli uffici, gli stipendi dei dipendenti. Tuttavia, anche tra i liberi professionisti, esiste una gradazione dei prezzi ed è ovvio che più uno specialista valuta la qualità del proprio lavoro, più alta è la percentuale. Quindi, mentre scegli un libero professionista, non sforzarti di selezionare l'offerta più economica, potrebbe influire molto negativamente sul tuo progetto. Per quanto riguarda le agenzie, qui tutto è semplice: si paga per le garanzie di qualità e prestazioni. Come ha detto il barone Rothschild: "Non sono abbastanza ricco per comprare cose economiche".

Penso che sia tempo di fare il punto. Sembra che il confronto tra un'agenzia e un libero professionista è lo stesso del confronto tra pugili in pesante e leggero. Sarebbe irresponsabile metterli in combattimento. Soprattutto tenendo presente che la cooperazione tra questi due sarà più produttiva, rispetto al confronto. Le agenzie a volte assumono liberi professionisti per svolgere un lavoro part-time in un progetto e se un libero professionista si manifesta come un esecutore affidabile, la collaborazione dura più a lungo. Un libero professionista può essere un performer molto produttivo, ma grandi volumi di lavoro sono più facili e più qualitativamente eseguiti in una squadra.

Quindi, probabilmente è meglio fare la tua scelta, date le capacità di ciascuno dei "combattenti". Se il tuo progetto è piccolo e non richiede un controllo manageriale costante, scegli un libero professionista. E per un lavoro a lungo termine con funzionalità complesse, l'agenzia sarà una scelta migliore di un singolo interprete.

Quando scegli un artista per il tuo progetto, non dimenticare di valutare tutti gli indicatori del candidato. La tua scelta dovrebbe basarsi esclusivamente sulle specifiche delle tue esigenze.

Scegli saggiamente e sii felice!

E se vuoi fare qualcosa di speciale, guarda qui: https://outline2design.com/